Giovedì, 02 Agosto 2012 17:09

Un Capretti al Colosseo

Marco Capretti è uno di quei comici che non porta sul palco mille oggetti, ma riesce a far ridere con la sola forza delle sue parole. L’abbiamo incontrato al termine del suo spettacolo alla Festa Dell’Unità presso le Terme di Caracalla, dove ha intrattenuto il pubblico con un monologo sul costumino che portava da piccolo e sulle nuove tecnologie. Tra una birra e un limoncello ci ha anche dato qualche anticipazione sul suo spettacolo del 15 agosto nell’ambito di All’Ombra Del Colosseo e sul suo futuro come comico romano a S.C.Q.R.
Pubblicato in Interviste 2007-2012

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information