Lunedì, 12 Luglio 2010 09:59

Jamiroquai: play that funky music white boy

Scritto da

jamiro_debut_1LONDRA- Scendo alla fermata London Bridge dell'underground londinese alla ricerca del Debut Club in Weston Street, chiedo informazioni ad un negoziante pakistano che, a quanto mi dice, è li da 20 anni con il suo emporio, non conosce e non ha mai sentito nominare questo locale... Bah!

Lunedì, 12 Luglio 2010 09:55

I due gentiluomini di Verona

Scritto da

DUE_GENTILUOMINI_001ROMA- Amicizia, amore, intrighi, passioni, giochi di potere e di denaro: la commedia teatrale di William Shakespeare, I due gentiluomini di Verona” riprende vita nell’incantevole teatro elisabettiano nel cuore di Villa Borghese a Roma, il Globe Theatre, sotto la direzione artistica del grande Gigi Proietti.

carnevalone_liberato2RIETI- Tutto ebbe inizio quando nel lontano 24 Gennaio 1861 a Poggio Mirteto il popolo unito decise di porre fine ai soprusi e alle fustigazioni subite dalla dominazione dello Stato Pontificio, unendosi alle aspirazioni rivoluzionarie dei Garibaldini che stavano per consegnare l’Italia ai Savoia.

Martedì, 23 Febbraio 2010 21:38

Brecht, Elio ed Intra valgon più di tre soldi

Scritto da

brechtMILANO- La scorsa settimana al Piccolo Teatro di Milano c’è stato un gradito ritorno, quello  di Berthold Brecht e de L’ Opera da tre soldi. Correva infatti l’anno 1956 quando Giorgio Strehler realizzò la regia della celebre opera del drammaturgo tedesco, il quale, per l’occasione, assistè alla prima italiana di uno dei suoi testi più celebri.

Sabato, 07 Novembre 2009 09:56

Ryuichi Sakamoto: voli sentimentali

Scritto da

sakamoto-locandinaROMA- 28 ottobre, Auditorium Parco della Musica, sala Santa Cecilia. L’occasione è una collaborazione stretta tra l’organizzazione del RomaEuropa Festival e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia (che ringraziamo particolarmente per l’invito omaggio) con il patrocinio dell’Istituto Giapponese di Cultura di Roma. L’evento è “lui”: Ryuichi Sakamoto e la sua musica, finalmente di nuovo in Italia per un concerto.

Sabato, 07 Novembre 2009 09:48

Il Cyrano de Bergerac di Massimo Popolizio

Scritto da
CyranoROMA- Filosofo, naturalista, maestro d'armi e rime, musicista, viaggiatore ascensionista, amante anche: senza conquista. Stiamo parlando di Cyrano de Bergerac il noto eroe letterario creato dalla penna del francese Edmond Rostand e  in scena al Teatro Argentina di Roma fino all’8 novembre. A vestirne i panni è un brillante Massimo Popolizio, affiancato da Luca Bastianello e Viola Pornaro, e  diretto da Daniele Abbado.

Pagina 10 di 16

MArteMagazine © 2007 | Associazione Culturale Procult . Tutti i diritti riservati


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più visita la nostra sezione privacy policy.

  
EU Cookie Directive Module Information